‘Che cos’è la poesia’? Risposta di Sotirios Pastakas

A Massimiliano Damaggio che gli chiedeva:
“Che cos’è la poesia per lei?”, Sotirios Pastakas risponde:
“La poesia è lingua, e come lingua crea nuove sinapsi fra le cellule nervose, i neuroni del cervello umano; dopo una poesia sconcertante il cervello umano inizia a lavorare diversamente; cambia il modo con cui vediamo il mondo e tutto ciò che ci accade. In questo modo, la poesia cambia il mondo. E poiché i neuroni e le sinapsi sono miliardi di miliardi, ci saranno sempre nuovi poeti che scuoteranno il nostro pigro cervello”.
La poesia può vagabondare per il mondo perché appartiene, nelle sue espressioni più riuscite, al corpo/anima del mondo e tutte/tutti coloro che lo abitano.

Screen Shot 2016-09-05 at 12.50.24 PM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...