‘Affari e abbandono, dai tempi dei Piemontesi’ di Pino Aprile

Dall’articolo di Pino Aprile apparso su ‘Il Manifesto’ il 12.07.2016

“I morti di Andria sono vittime di una guerra razzista contro i meridionali. L’abbandono ferroviario è solo uno dei modi in cui si manifesta. Se vi sembra eccessivo, prendete il treno per Matera, o per Trapani, o per Crotone. E dio vi accompagni.”
”Un paese coloniale. Ancora oggi, un secolo e mezzo dopo, manca il collegamento fra le due più grandi città del Mezzogiorno continentale, con enormi danni economici, perdite di tempo: provate a immaginare se non ci fosse linea diretta fra Milano e Torino”

Per leggere l’articolo completo, clicca qui

Screen Shot 2016-07-14 at 7.50.14 AM