Corpi a digiuno, di Sotirios Pastakas

Corpi a digiuno di Sotirios Pastakas dal libro Corpo a corpo, Multimedia Edizioni, Salerno 2916.

 
Corpi a digiuno s’appendono
alle maniglie nel tram,
nella metro. Compressi,
si toccano come succede
la domenica quando diventano
archi i giovani corpi.
Quando li lacera l’eccitazione.
E si abbracciano.
Che non entri il controllore
e ne trovi uno da solo
senza biglietto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...